Venerdì 30 luglio
PRIMA ASSOLUTA

Ellington/ Čajkovski – The Nervi Concert

Settori e prezzi:

I voucher in possesso ai possessori di biglietto o di abbonamento per gli spettacoli del Teatro Carlo Felice potranno essere utilizzati, in toto (biglietto) o in parte (abbonamento) ai fini dell’acquisto dei biglietti del circuito Vivaticket (in biglietteria off e online). Ai prezzi online viene applicata una commissione di servizio
  • Settore I: 45 €
  • Settore II: 35 €
  • Settore III: 25 €
  • Under 26*: 15 €
* posti in III settore sino ad esaurimento delle disponibilità

Biglietteria del Teatro Carlo Felice :
aperta dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00, sabato dalle ore 10.00 alle ore 16.00

Biglietteria dei Parchi di Nervi:
aperta esclusivamente nelle serate di spettacolo, all’interno dei Parchi di Nervi dalle ore 20.00 sino a 15 minuti dopo l’inizio di ogni spettacolo (21:30)

Per informazioni:
comunicazione@carlofelice.it 
Sito ufficiale: nervimusicballetfestival.it

Musiche di Duke Ellington e Pëtr Il’ič Čajkovskij

Dario Moroni Trio

Dado Moroni, pianoforte

Riccardo Fioravanti, contrabbasso

Enzo Zirilli, batteria

Marco Guidarini, direttore

Paolo Silvestri, direttore
Orchestra del Teatro Carlo Felice

Nuova produzione della Fondazione Teatro Carlo Felice per il Nervi Music Ballet Festival 2021 PRIMA ASSOLUTA

Una serata dedicata alla grande musica senza distinzioni di genere, vedrà come protagonisti il Dado Moroni Trio, che svetterà sull’Orchestra del Teatro Carlo Felice diretta da Marco Guidarini e da Paolo Silvestri, in una produzione musicale in prima assoluta realizzata dalla Fondazione Teatro Carlo Felice per il Nervi Music Ballet Festival 2021.

Il programma di The Nervi Concert omaggia il genio di Duke Ellington, con la Suite tratta dal balletto “The River” – creato nel 1970 per l’American Ballet Theatre e le coreografie di Alvin Ailey – diretta da Paolo Silvestri. Il brano concluderà il programma musicale di una serata che, partendo dalla Suite dal balletto “Lo schiaccianoci” di Marius Petipa e Lev Ivanov su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij (qui diretta da Marco Guidarini), concatenerà i due capolavori attraverso un percorso in chiave jazz sviluppato dal Dado Moroni Trio.